° 1997 Pakistan Cina Italia
° 2000 Samarcanda Assisi
° 2000 Tunisia off road
° 2001 Italia Cina Italia
° 2002 Italia Giordania Italia
° 2004 Libia Akakus
° 2005 New York
° 2005 Linosa
° 2006 Suzuki Jimmy off road
° 2006 Turchia Georgia Armenia
° 2007 Libia Erg Murzuk
° 2009 Turchia Georgia
° 2010 Tunisia off road
° 2010 Italia Tajikistan Italia
° 2011 La Via del Sale
° 2012 Italia Capo Nord Italia
° 2013 Italia Mongolia Italia
eliminare una banda di terroristi ed ovviamente chiama tutti i suoi colleghi per mostrare loro la nostra nascente amicizia. Gli rilascio un autografo.
Dieci Km prima di Samarcanda il sole è al tramonto, intravedo le cupole del Registan. Mi fermo.
In un ristorante all'aperto una ragazza turca in vacanza balla sui bordi di una larga fontana tonda. Qualcuno le grida qualcosa, lei smette, la musica continua. Non è sempre piacevole vedere qualcuno divertirsi quando non si può o non si sa fare lo stesso. Nella città barbuti Imam in lunghi caftani si mescolano a ragazze biondissime in mini minigonna.
Eccellente gelato ai fichi.

BUKHARA
Si restaura un po' ovunque Bambini che giocano a pallone tra antichi monumenti
Bambini che si tuffano nella splendida fontana di fronte alla statua in bronzo di Nasreddin Hogia, simpatico eroe popolare sul suo immancabile asinello, detentore, tipo Bertoldo, della saggezza popolare. C'è il silenzio dei paesi.
L'incontro con una stupenda famiglia uzbeka, tutti con l'immancabile incisivo in oro, segno di ricchezza chiuso nella cassaforte della propria bocca.

VERSO IL TURKMENISTAN
Strada piatta. Nel solito giro alla ricerca di benzina, il netto rifiuto di un anziano a vendermene: sa che 75 ottani sono veramente pochi, non si vuole rendere complice della rovina del mio motore. Ma gli ottani sono quelli e qualche chilometro più in la non riceverò la stessa attenzione...ma grazie lo stesso amico!
I rari distributori funzionanti hanno una piccola casupola semi-blindata con grata per i soldi, la pompa è azionata dall'interno, chiedi quanti litri vuoi, paghi e te la metti da solo, se ne hai chiesti troppi esce inevitabilmente tutta fuori.
La gentilezza non è la dote principale dei benzinai!
Il posto di confine.
Su di un ponte semi galleggiante attraverso l'immenso Amu Darya.

MARY (Turkmenistan)
Una certa guida raccomandava un certo albergo.....non
1 2 3 4 5 6 7 8 Grazie
Galleria index contatti links poesie sufi varie guestbook guestbook gioiellietnici stoners